gscastelfranco2003.itG.S.Castelfranco 2003 gscastelfranco2003.it

Calcio a 11

- Album GS (storico)
- Clas. marcatori GS (storico)

- L'album
- La classifica
- Il calendario
- Class. marcatori GS

GSC in borsa: 24.03


Stag. 2023/24 Amichevole GS CASTELFRANCO 2003 – ARCI MONTECHIARI: 4-2

GS CASTELFRANCO 2003: Fall (Scancarello, Glielmi), Turja (Migliorati), Ciampini, Policastro, Diop (Foggi), Bertoncini (Meini), Mazzanti (Casolari), Romano (Loia), Presenti (Banti), Subashi (Petrozzino), Salvaggio (Torre). Allenatore: Mr Castellani Samuele, Mosca Antony.

Reti: Turja (GS) al 1°, Mazzanti (GS) al 7°, Salvaggio (GS) al 17°, ospiti al 19° da calcio di rigore, Petrozzino (GS) al 34°, ospiti al 64°.Angoli: 7-2 (pt 5-0)

Tiri: 15-9 (pt 7-3) di cui nello specchio 9-4 (pt 6-1)Note: recuperi 1 e 1 minuti.

Castelfranco “Sussidiario”, mercoledì 13/09/2022.

Prima amichevole stagionale, primo match del terzo decennio sportivo bianco/verde.
Prende campo il nuovo GS CASTELFRANCO targato Mr Castellani Samuele, curiosa continuazione omonima (per cognome e per iniziale di nome) della scorsa compagine che, con merito e senza passare dalle forche caudine di play/out sempre birbanti, ha meritato l’onore (e l’onere) di mantenersi nella massima serie Amatori Comitato UISP Zona Valdera.
Un grazie al precedenta Castellani Stefano, un buon lavoro al neo-appartenente tecnico bianco/verde coadiuavato dall’equilibrio, conoscenza e passione del “secondo”, Mr Mosca Antony.
Gli avversari serali, scampato il pericolo della retrocesseione in terza categoria dopo lo spareggio/salvezza che, nella scorsa stagione, ha condannato la Santacrocese/Cuoiopelli, appaiono, fin dalle prime batture, in difficoltà di fronte ad un gradevole GS CASTELFRANCO.
I banco/verdi, infatti, passano subito dopo poco più di un giro di lancette, collezionano cinque angoli in successione e, con spinta propulsiva interessante, ariosa, silente e ficcante, si ritrovano sul 3-0 già al 17°, grazie alle reti di Mazzanti e Salvaggio.
La pressione castelfranchese o, meglio, l’orgoglio della frazione di Forcoli, prendono pian piano campo, e l’atterramento di Diop sull’uomo in percussione d’area, consente agli ospiti di accorciare dal dischetto: 3-1.
I ritmi rallentano fino alla fiammata del fine frazione quando Petrozzino spizza in rete il 4-1.
Da notare, rispetto alla scorsa stagione, non solo i tentativi a rete ma quelli nello specchio (ben 6 su 7 tentativi) con una percentuale di realizzazione davvero alta.
Ripresa col solito tourbillon di sostituzioni dove, come da copione, ne esce un match comunque gradevole ma meno brioso del primo tempo.
Il Montechiari si fa più intraprendente e, prendendo a riferimento la sola seconda frazione di gioco, ecco che i numeri statistici vanno ad equipararsi con la rete del raddoppio ospite ad arrivare al 65° per il 4-2 finale.
Miglior inizio della scorsa stagione (0-1 vs Quattr Strade Bientina) e cose interessanti visionate: dai “vecchi” apparsi già in gamba, ai “nuovi” a sembrare già perfettamente oliati nell’ingranaggio castelfranchese.
Appuntamento a sabato nella curiosa e amalgamante trasferta in quel di Genova: chi è ancora incerto nel partecipare o meno, venga a prescindere. Credo sia, comunque, gradevole poter condividere, insieme ad amici sportivi, una girata amatoriale d’insieme.
7,440,199 visite uniche