gscastelfranco2003.itG.S.Castelfranco 2003 gscastelfranco2003.it

Calcio a 11

- Album GS (storico)
- Clas. marcatori GS (storico)

- L'album
- La classifica
- Il calendario
- Class. marcatori GS

GSC in borsa: 24.03

Foto di gruppo





Sponsor



B & C Italia srl



Utenti in linea

-> Ospiti in linea: 1

-> Iscritti in linea: 0

-> Totale iscritti: 62
-> Il nuovo iscritto: rosevivianwe

Il Campionato che verrà

Due New Entry, quattro formazioni “decane”, altrettante ben conosciute. Per un “ristretto” Girone “B” di Promozione (13 formazioni), il GS CASTELFRANCO si ritrova otto formazioni già affrontate la scorsa stagione, due discese dalla massima categoria di Eccellenza ed, appunto, due new entry, fino ad oggi, mai incrociate.

Se Uliveto e Arci Casciana Terme (in realtà, quest’ultima, ha già avuto un’espressione nell’annata 2005/06 col nome di Casciana Alta) rappresentano le novità, di contro, un buon drappello di formazioni sono diventate, oramai, classici stagionali.
A partire da una Cuoiopelli (che affronteremo già alla seconda giornata) con 13 precedenti tutti concentratisi nelle ultime 6 stagioni dove il bilancio arride ai nostri colori (V6-N4–P3) per proseguire coi 12 incroci di S. Lucia (già avversaria a partire dal 2003 per un bilancio V3-N4-P5) ed i 10 di Vicus Vitri (V4-N4-P2) e Staffoli (V4-N3-P3). Otto i precedenti col Via di Corte (V4-N2-P2), Santacrocese (V2-N3-P2) e Campagnola (V0-N1-P7) quest’ultima vera bestia nera col GS CASTELFRANCO sempre sofferente.
Sei i precedenti col Pannocchia (V3-N2-P1) mentre, nelle quattro uscite con la Futura Ghezzani (V0-N2-P2), la fortuna ci è sicuramente creditrice. Due soli confronti col Trident Fornacette (due patte almeno che non ci vogliamo sommare le precedenti disfide col Fornacette Casarosa per un V1-N5-P4) per una statistica complessiva di Girone che ci presenta, ai nastri di partenza, con numeri in perfetto equilibrio (V26-N27-P27) a testimonianza di una Storia bianco/verde praticamente sempre segnata da equilibrio.

Sul fronte presenze, Meini e Calò S. si presentano ai nastri di partenza forte degli oltre 300 timbri in maglia castelfranchese mentre, scorrendo le posizioni degli atleti in attività, vediamo che Glielmi, a quota 194, potrebbe tagliare il traguardo bicentenario con a seguire un Croccia a -6 dalle 100 presenze.

Difficile ritoccare i primati sul fronte realizzativo (19 reti stagionali di Vitale del biennio 2010-2012) mentre, per quanto riguarda le altre curiosità, ecco in dettaglio primati da battere (ed evitare) considerando il livello di Promozione:

- vittoria in casa (sei reti di scarto) ed in trasferta (tre reti di scarto);
- risultati utili consecutivi: 15 gare (in casa 12 gare);
- difesa solida: 1 rete subita in otto incontri;
- punti conquistati: max 1,64 (base 3), min 0,57 (base 3);
- reti segnate (media): max 1,54, min 1,03;
- reti subite (media): max 2,00, min 0,85
- sconfitte in casa (sei reti di scarto) ed in trasferta (quattro reti di scarto);
- peggior filotti con 21 gare consecutive.

Il conto alla rovescia è iniziato… forza GS
4,750,117 visite uniche