gscastelfranco2003.itG.S.Castelfranco 2003 gscastelfranco2003.it

I° Torneo “Le Fornaci” - SEMIFINALE - GS CASTELFRANCO 2003 – FUTURA GHEZZANI: 2-2 (4-6 d.c.r.)

GS CASTELFRANCO 2003: Glielmi, Forgione, Ciampini, Calò F. (dal 43° Ceccarelli), Vannucci, Montanelli – k – Ambrosone F., Scarselli, (dal 72° Croccia), Venezia, Grancioli (dal 55° Rossi), Colucci. A disp. dei Mr Papini/Ferradini: Scancarello, Benedetti, Mosca e Meini.

Reti: Deri (FG) al 3°, _________ (FG) al 18°, Venezia (GS) al 30°, Ceccarelli (GS) al 48°.

Angoli: 2-4

Note: recuperi 0 e 5 minuti.


Pontedera “Marconcini” – lunedì 13 maggio 2019.

Arride alla Futura Ghezzani la disfida di semifinale tra le teste di serie di questo I° Trofeo “Le Fornaci” al termine di un incontro ricco di pathos, colpi di scena ed adrenalina agonistica dove, solo la lotteria dei calci di rigore, va a premiare la compagine di S. Giovanni alla Vena. In un clima da novembre inoltrato la serata mette di fronte formazioni già incrociatesi durante il Campionato regolare dove, l’arrivo su quei gradini subito a ridosso della zona play/off, ha lasciato amaro in bocca e voglia di rivalsa sportiva.
Disfida ad iniziare puntuale dove, il forte vento di tramontana, appare elemento condizionante che vedrà, nel corso della prima frazione di gioco, un GS CASTELFRANCO a poterne beneficiare.
Bianco/verdi dalla manovra narcisa, rosso/blu da agonismo di circostanza: ne viene fuori un inizio incontro dove le compagini sembrano voler interpretare l’importante semifinale, in modalità differenti ma che, già al 3° prende una piega insperata.
Coraggiosa conclusione dalla distanza di Deri, palla a scendere sotto il set col vano tentativo di Glielmi ad impedire una fine traiettoria in fondo al sacco: 0-1.
GS CASTELFRANCO preoccupata, Futura Ghezzani ardita: i ragazzi di S. Giovanni alla Vena costringono Glielmi a coprire il palo da nuovo tentativo dalla distanza e, al 18°, malefica deviazione di Montanelli per il raddoppio rosso/blu con ancora un tiro dai 30 metri. 0-2!
Sotto le urla di Mr Papini, la manovra del GS CASTELFRANCO riesce a riorganizzarsi mostrando buon gioco e piacevole calcio.
La manovra è interpretata a pieno organico e, dopo la doppia conclusione sulla barriera di un mobile Ambrosone F., la panchina è tutta in piedi per il dubbio atterramento di Venezia nei sedici metri per il quale, il Sig. Santini, è sicuro sussistere gli estremi di un normale contrasto di gioco.
Al 30° i castelfranchesi dimezzano lo svantaggio e rientrano in partita: il tiraccio da fuori di Scarselli diventa un assist per Venezia che, da ottima posizione, non ha difficoltà ad insaccare l’ 1-2.
Primo tempo a chiudersi che va a premiare la maggior cattiveria agonistica del Futura Ghezzani rispetto ad un GS CASTELFRANCO più bello ma, fino al 20°, assolutamente inconcludente. Col doppio svantaggio, finalmente biancoverdi più incisivi, ficcanti, vogliosi.
Partita assolutamente riaperta.

Cala il vento, cresce il GS CASTELFRANCO: neppure un giro di lancette e lancio per Venezia con sombrero su Iodice ma il pallonetto è malamente sciupato.
Scende, dalla destra un Forgione con cross sul portiere cui segue, dopo il brivido di un Glielmi in dribbling, il coraggioso tentativo di Pacciardi cui risponde il contropiede bianco/verde col positivo Grancioli. Squadre lunghe nel momento topico di una partita che può riservare ancora emozioni e, così sarà, al minuto 48. Giropalla Ghezzani disastroso, Ceccarelli ruba la sfera e, proiettandosi in velocità verso la porta avversaria, brucia difensore e disegna il giusto diagonale per il clamoroso 2-2.
Col pareggio ottenuto, il GS CASTELFRANCO sembra tirar il fiato mentre il Futura Ghezzani, vistosi rimontato il doppio vantaggio, spinge sull’acceleratore.
Colpo di reni di Glielmi sul pallonetto ravvicinato di Aliberti L. cui segue il basso fendente di Pacciardi a sfiorare il montante.
Ancora Pacciardi per il nuovo vantaggio ma, l’appoggio molle su Glielmi, salva i bianco/verdi. Alleggerisce un inutile tiro di Ceccarelli quando, il solito Aliberti L., parte in azione di contropiede con rasoterra velenoso alla sinistra di Glielmi.
E’ preoccupato Mr Papini, sono stanchi i propri ragazzi: finalmente Ambrosone F. e Venezia, rispettivamente al 63° ed al 64°, inquadrano la porta ma Iodice dice di no ed il triplice fischio del DG schiude la porta della lotteria dei rigori.
Secondo tempo intensamente giocato da entrambe le formazioni con folate d’attacco da una parte e dall’altra. GS CASTELFRANCO bravo a recuperare il doppio svantaggio ma, sul finale, Futura Ghezzani a rendersi più pericoloso.
Inizia la serie dei penalty la formazione rosso/blu.
Pacciardi, il migliore in campo, segna: 0-1
Ambrosone F., anche lui uno dei migliori, pareggia: 1-1
Frosini, entrato nella ripresa, non sbaglia: 1-2
L’esperienza e freddezza di Croccia non tradiscono: 2-2
Ferretti realizza ancora per i suoi per il terzo penalty perfettamente calciato: 2-3
Ceccarelli cerca l’angolino alla destra di Iodice ma il tiro è lento: parato!
Ghezzani conferma che la propria squadra ha già riprovato le esecuzioni dal dischetto: 2-4
Quanto brucia la palla di Colucci: botta alta, la Futura Ghezzani è in finale!
4,668,304 visite uniche